Notizie

CdS-Sassuolo-Napoli 2-2: Fabian Ruiz e Mertens non bastano a Spalletti

Dionisi acciuffa il pari con Scamacca e Ferrari. Nel finale il Var annulla il tris di Defrel. Infortuni per Insigne, Fabian Ruiz e Koulibaly

di Pasquale Salvione

Il Napoli butta via la vittoria in casa del Sassuolo e vede avvicinarsi in classifica il Milan, ora a -1, e l’Inter, ora a -2. Non sono bastate a Spalletti le reti di Fabian Ruiz, la quinta in campionato, e quella di Mertens (numero 140 in azzurro) per portare a casa i tre punti da Reggio Emilia. Anzi, in un finale gestito malissimo, gli azzurri hanno rischiato anche di perdere la partita dopo essere stati ripresi da Scamacca e Ferrari: solo l’intervento del Var ha portato l’arbitro ad annullare il gol di Defrel (evidente il fallo di Berardi su Rrahmani) che poteva regalare una vittoria incredibile a Dionisi.

La serata di Spalletti (espulso nel finale per proteste, tutta la squadra si è infuriata per un fallo nell’azione del pareggio del Sassuolo) è stata ulteriormente rovinata da tre infortuni che potrebbero condizionare la partita di sabato al Maradona con l’Atalanta: a fine primo tempo è uscito Insigne per infortunio, nel secondo tempo si sono fermati per problemi muscolari prima Fabian Ruiz e poi Koulibaly.

Condividi
Secured By miniOrange