Notizie

Meret vuole il posto fisso: rinnovo col Napoli non semplice

da napolipiu

Il portiere ex Spal è in ballottaggio con David Ospina

Alex Meret ed il rinnovo di contratto con il Napoli, il giocatore chiede garanzie sulla possibilità di giocare da titolare in futuro. Quest’anno la stagione di Meret al Napoli era cominciata con una certezza: il portiere titolare sarà Meret. Complice il suo infortunio e le ottime prestazioni di Ospina ha ripreso quota il ballottaggio tra i due portieri del Napoli. Attualmente c’è chi è convinto che oramai Spalletti abbia fatto una scelta definitiva tra Meret e Ospina. Ecco perché in queste ora la questione Meret è ritornata a galla. Il ballottaggio con Ospina è oramai evidente e secondo l’agente di Meret, questo non aiuta il calciatore.

Napoli, Rinnovo Meret: ad una condizione

Corriere dello Sport ritorna sul rinnovo di contratto del portiere 24 enne in forza al Napoli e scrive: “È da un po’ che il Napoli sta provando a trovare la quadra per il rinnovo del contratto del portiere della Nazionale. Già perché il club azzurro lo considera un patrimonio da blindare soprattutto in virtù del talento puro, dei 24 anni d’età e di un investimento vicino ai 25 milioni di euro, ma la situazione non è esattamente facile.
Ha detto ieri il suo manager Federico Pastorello: «Siamo in contatto quotidiano con Giuntoli: ci sono valutazioni da fare attentamente, ma certo il dualismo non aiuta. L’allenatore, comunque, ha a disposizione due portieri molto forti“.

C’è ancora tempo per il rinnovo di Meret col Napoli e quindi ci sarà spazio di trattativa. Il giocatore ha un accordo con la società azzurra fino al 2023. Meret fu acquistato dall’Udinese nella stagione 2019-20 per 25 milioni di euro. Un investimento importante per il Napoli che aveva visto in Meret il portiere del futuro. Gli infortuni ed il dualismo con Ospina non hanno aiutato la crescita del portiere. In tanti lo vedono come uno dei migliori portieri della Serie A, ma Meret per ora deve ancora dimostrare qualcosa.

Condividi
Secured By miniOrange