Notizie

Kolasinac apre al Napoli, il bosniaco può arrivare a prezzo di saldo

da napolipiu

Il Napoli punta Kolasinac, il terzino bosniaco in uscita dall’Arsenal potrebbe essere l’alternativa ad Emerson Palmieri

Sead Kolasinac nel mirino del Napoli. Il terzino bosniaco vuole l’Italia. Kolasinac classe 1993 non rientra più nei piani dell’Arsenal e sta valutando, con i suoi agenti, le proposte che gli sono pervenute nelle ultime ore. Tra queste ci sono anche Napoli e Lazio, alla ricerca di un terzino sinistro sul mercato.

Secondo quanto riferito dal portale ‘calciomercato.com’, il giocatore avrebbe già dato il suo assenso ad un trasferimento in Serie A: vuole lasciare l’Inghilterra per provare una nuova esperienza in un altro paese. Alla luce di un contratto in scadenza nel 2022 e di prestazioni non esaltanti durante il periodo di prestito allo Schalke 04, potrebbe essere acquistato per “appena” 3-4 milioni. Sulle sue tracce ci sarebbe anche la Lazio, in Italia.

IL NAPOLI SU KOLASINAC.  SPALLETTI TIFA EMERSON

Spalletti alla dirigenza azzurra per quel ruolo ha fatto il nome di Emerson Palmieri, ma costi dell’operazione: trasferimento, circa 20 milioni di euro e stipendio, intorno ai 4, sono ancora ritenuti eccessivi da De Laurentiis. Giuntoli, Nonostante la richiesta di Spalletti e gli ottimi rapporti tra Napoli e Chelsea, la pista sembra Emerson Palimeri essere in salita.

Anche Salvatore Bagni, ex giocatore del Napoli, approva l’operazione Sead Kolasinac:

“Parliamo di un giocatore di ottima esperienza e che potrebbe essere utile a Luciano Spalletti perché ha la doppia fase“.

Spalletti segue Euro 2020 anche per capire la condizione di alcuni big del Napoli.  Mertens, dopo un’annata in cui dopo l’infortunio non è stato più fluido nelle accelerazioni. Col Belgio gioca a destra, lavora a supporto di Lukaku che è il riferimento assoluto della manovra, contro la Russia ha propiziato il primo gol, si è mosso tanto ma la brillantezza non c’è ancora. Insigne nell’Italia di Mancini incide, si diverte, Spalletti lo osserva, sa che con un terzino di spinta sulla sua catena potrebbe avere ancora più continuità ed è pronto, rinnovo permettendo, a pensare alle tracce più opportune per fare in modo che trascini il Napoli.

Condividi
Secured By miniOrange