Notizie

Totti: “Ringrazio i napoletani, sono rimasto sbalordito! Sarebbe bello tornare al gemellaggio”

Area Napoli: Francesco Totti nel corso della sua diretta Instagram con Salvatore Esposito ha parlato anche del suo rapporto con Napoli.


Valerio Sepe

Diretta Instagram tra l’attore Salvatore Esposito (alias Genny Savastano di Gomorra) e Francesco Totti. Tante sono state le domande rivolte all’ex capitano della Roma. Totti ha espresso il suo grande amore verso Maradona dichiarando che l’argentino è stato il calcio in persona. Totti ha parlato anche di come è cambiato il rapporto con i tifosi del Napoli durante la sua carriera, all’inizio venivo fischiato sonoramente dai tifosi azzurri per la non simpatia verso la Roma. Nell’ultima partita disputata allo Stadio San Paolo il pubblico del San Paolo ha rivolto una vera e propria standing ovation a Totti che è rimasto felicissimo del gesto, dichiarando di amare Napoli come città e nutrire simpatia verso il popolo partenopeo. Alla domanda sulle parole di Vittorio Feltri di ieri contro i meridionali Totti non ha voluto rispondere preferendo cambiare argomento.

Ecco le parole di Francesco Totti: “Le partite al San Paolo? Diciamo che quando giocavo, che ero il capitano della Roma, i tifosi del Napoli non mi accoglievano nel migliore dei modi, come è giusto che sia. Tante cose che sono successe non le sappiamo. Sarebbe una cosa bellissima tornare al gemellaggio con il Napoli. Il calcio deve essere divertimento. Non deve più capitare quello che è successo. L’ultima partita che ho fatto al Napoli mi hanno applaudito tutti. Sono rimasto sbalordito perchè non me lo sarei mai aspettato. Io li ringrazierò per sempre. Soprattutto quando sono tornato da dirigente della Roma, appena sono entrato mi hanno applaudito tutti”.

Condividi
Secured By miniOrange