Notizie

GAZZETTA: Gattuso è rimasto solo. De Laurentiis pronto a congedarlo. Non tutta la squadra lo segue

da Napolipiu – Gennaro Gattuso secondo la Gazzetta dello sport, vive da separato in casa. La squadra lo segue a metà mentre De Laurentiis la fine della stagione per congedarlo.

NAPOLIGennaro Gattuso è rimasto con il famoso cerino in mano. Il tecnico del Napoli dopo il rocambolesco 3-3- contro il Sassuolo ha perso anche gli ultimi bonus a disposizione. L’edizione odierna della Gazzetta dello sport,  ha dedicato un focus al tecnico del Napoli. Scrive il quotidiano sportivo:

Gattuso  può contare solo su se stesso e sul proprio lavoro. La squadra lo segue, certo, ma non reagisce come lui vorrebbe alle avversità del momento. La partita contro il Bologna ha le sembianze di un macigno, pronto a schiacciarlo al primo movimento sbagliato.

Gattuso, sa che De Laurentiis aspetta la fine della stagione per congedarlo; sa che non tutta la squadra lo segue, anzi i malumori interni stanno venendo fuori. Situazioni che, sicuramente, non lo stanno aiutando: in questo periodo più che la parte tecnica sta emergendo la fragilità caratteriale. Allenatore e squadra sono condizionati dalla paura di sbagliare e la serenità del gruppo è continuamente minata dal nervosismo”.

LEGGI ANCHE Napoli-Bologna, tutto sulla gara: Streaming, canale tv e probabili formazioni

Allo stadio Maradona, per sostenere la squadra di Gattuso contro il Bologna ci sarà Aurelio De Laurentiis. Il patron è convinto che la sua presenza può essere utile  a rasserenare il gruppo.  Il suo incoraggiamento pre-partita al Maradona è un’abitudine, De Laurentiis si è fatto sentire sia prima della sfida contro la Juventus che del derby contro il Benevento.  Il patron aveva accompagnato Gattuso e la squadra anche nelle trasferte di Bergamo e Reggio Emilia.

Gattuso ha bisogno dei tre punti per continuare a mantenere quell’imbattibilità interna che dura, ormai, da quattro turni, e per avvicinarsi alla zona Champions League . In settimana, il  capitano Insigne si è fatto sentire e le parole di Ghoulam hanno dato ulteriore forza al suo messaggio. Un appello accorato a metterci tutto di più.

Condividi
Secured By miniOrange