Notizie

CdS, Napoli-Torino ore 20.45: dove vederla in tv, in streaming e formazioni ufficiali

Gli azzurri di Rino Gattuso, reduci da due sconfitte consecutive, ospitano i granata di Giampaolo nella 14ª giornata del campionato di Serie A

NAPOLI – Dopo due ko consecutivi, il Napolidi Rino Gattuso deve rialzarsi, e per farlo dovrà battere il Torino nel match della 14ª giornata di Serie A in programma alle 20.45allo stadio Diego Armando Maradona. Gli azzurri sono reduci dalle sconfitte esterne contro Inter e Lazio. Contro la squadra di Conte si è visto però un buon Napoli, che nonostante l’inferiorità numerica (espulso Insigne) ha sfiorato più volte il gol nel finale di gara. Domenica all’Olimpico contro la Lazio, invece, si sono visti dei passi indietro, con la squadra lenta nella manovra e poco pungente in avanti. Per gli azzurri è però arrivata una buona notizia: la sfida contro la Juve, inizialmente attribuita per 3-0 a tavolino alla squadra di Pirlo, si dovrà rigiocare. Gattuso stasera si troverà di fronte, però, un Torino in grave crisi di risultati. I granata di Giampaolo attualmente occupano l’ultimo posto in classifica insieme al Genoa con soli sette punti e dall’inizio del torneo hanno centrato solo un successo, quello esterno proprio contro il grifone. Un ruolino di marcia disastroso per il Toro, che ha bisogno di una svolta per cambiare le sorti di una stagione iniziata sotto una cattiva stella.

SEGUI NAPOLI-TORINO IN DIRETTA SUL NOSTRO SITO

 

 

Dove vedere in tv e in streaming Napoli-Torino

Napoli-Torino è in programma alle ore 20.45 allo stadio Diego Armando Maradona di Napoli e sarà visibile in esclusiva in diretta su Sky Sport 1 e Sky Calcio 6. Inoltre sarà disponibile anche in streaming sulla piattaforma Sky Go.

Le formazioni ufficiali di Napoli-Torino

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Hysaj; Bakayoko, Demme; Zielinski, Politano, Insigne; Petagna. ALL.: Gattuso.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Buongiorno, Bremer; Singo, Lukic, Rincon, Linetty, Rodriguez; Verdi, Belotti. ALL.: Giampaolo.

ARBITRO: Valeri di Roma.

GUARDALINEE: Tolfo e Vecchi

IV UOMO: Giua.

VAR: Mariani.

AVAR: Longo.

 

Condividi
Secured By miniOrange