Notizie

Cds, Moviola Serie A: Juve, il braccio di Bonucci ora non è rigore ma 49 giorni fa…

Le nuove regole evitano la pioggia di rigori della scorsa stagione, il rischio sarà di passare da un estremo all’altro

JUVENTUS-SAMPDORIA

La partita di Piccinini porta con sé una conferma e un dilemma. La conferma è che quest’anno, quei rigori a pioggia che si sono visti fino a un mese e mezzo fa (già, perché i tempi dettati dal Covid-19 sono così serrati che non permettono di dimenticare così facilmente) non si dovrebbero vedere più. Il dilemma: servono conferme più probanti che il vento sia cambiato davvero. Soprattutto, il rischio sarà di passare da un estremo all’altro (cosa non nuova nella gestione-Rizzoli). Di suo, Piccinini fa quello che deve, senza esagerare, direzione di gara pulita (24 falli, 2 ammoniti). E tranne quel braccio c’è stato poco o nulla.

Condividi
Secured By miniOrange