Notizie

CdS, Juventus-Napoli ore 21: probabili formazioni, dove vederla in tv e streaming

La Supercoppa italiana si gioca questa al Mapei Stadium di Reggio Emilia. Arbitra Valeri di Roma2

REGGIO EMILIA – Da una parte la Juve di Pirlo, dall’altra il Napoli di Gattuso. Lo scontro tra ex compagni di squadra al Milan per una vita, che in campionato alla fine non si è ancora giocato, è pronto per andare in scena per la prima volta in Supercoppa italiana. L’allenatore degli azzurri ha definito il loro rapporto come quello tra Bud Spencer e Terence Hill, stasera però si contenderanno un obiettivo comune, quello di alzare il primo trofeo della stagione. “La Juve è qua per vincere. Dobbiamo reagire subito. La squadra di Rino è molto tecnica, bisogna essere determinati“, ha detto Pirlo nella conferenza stampa della vigilia. “La Juve può metterti in difficoltà sempre, però non dobbiamo farci sorprendere. Conquistare il trofeo ci darebbe una botta di adrenalina“, il commento di Gattuso.

Segui la diretta della Supercoppa italiana su corrieredellosport.it

 

 

Dove vederla in tv e streaming

La Supercoppa italiana tra Juventus e Napoli è in programma alle ore 21 al Mapei Stadium di Reggio Emilia. Il match sarà trasmesso in chiaro da Rai 1, in streaming sul servizio Raiplay.

 

 

Juve-Napoli, probabili formazioni

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Bernardeschi; Chiesa, Arthur, Bentancur, McKennie; Kulusevski, Ronaldo. Allenatore: Pirlo. A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Di Pardo, Dragusin, Frabotta, Ramsey, Rabiot, Fagioli, F. Ranocchia, Morata. Indisponibili: Alex Sandro, Cuadrado, De Ligt, Demiral, Dybala. Squalificati: -.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Demme, Bakayoko; Lozano, Zielinski, L. Insigne; Petagna. Allenatore: Gattuso. A disposizione: Meret, Contini, Maksimovic, Ghoulam, Rrhamani, Elmas, Politano, Lobotka, Mertens, Llorente, Cioffi. Indisponibili: Fabian Ruiz, Milik, Malcuit, Osimhen. Squalificati: -.

ARBITRO: Valeri di Roma2. Guardalinee: Bindoni e Del Giovane. Quarto uomo: Mariani. Var: Di Bello. Avar: Paganessi.

Condividi
Secured By miniOrange