Notizie

CdS-Diretta Roma-Napoli ore 18: probabili formazioni, dove vederla in tv e in streaming

I ragazzi di Mourinho, reduci dal ko con la Juve e dalla batosta di Bodo, cercano di fermare la corazzata dell’ex giallorosso Spalletti

ROMA – Un tempo lo chiamavano il derby del Sole. Oggi, nel calcio moderno, la sfida tra Roma e Napoli ha perso un pizzico di vena romantica, ma mantiene toni agonistici di assoluto interesse. I giallorossi di José Mourinho cercano di ritrovare un’identità dopo la sconfitta con la Juventus e, soprattutto, dopo la batosta con il Bodo Glimt in Conference League. Solo il tempo dirà se le sferzate dello ‘Special One’ ai suoi ragazzi serviranno da stimolo per battere finalmente una big della Serie A. Il Napoli, dal canto suo, non vuole fermare il suo cammino da record, fatto di 8 vittorie nelle prime 8 giornate: Luciano Spalletti torna a Roma, da avversario, con la voglia di riprendersi la vetta della classifica, temporaneamente appannaggio del Milan di Pioli. Le ultime tre sfide tra giallorossi e azzurri sono sempre state vinte dai partenopei: l’ultimo successo romanista è il 2-1 all’Olimpico del 2 novembre 2019, firmato dai gol di Zaniolo e Veretout.

Roma-Napoli, segui il live sul nostro sito

Roma-Napoli, come vederla in tv e in streaming

La partita dell’Olimpico tra Roma e Napoli sarà trasmessa dalle 18 in diretta esclusiva, in streaming, su Dazn.

Guarda Roma-Napoli su DAZN. Attiva ora

Roma-Napoli, le probabili formazioni

Roma (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Vina; Cristante, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham. A disposizione: Fuzato, Boer, Calafiori, Missori, Tripi, Darboe, Bove, Carles Perez, El Shaarawy, Shomurodov, Zalewski, Afena-Gyan. Allenatore: Mourinho.

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz, Zielinski; Politano, Osimhen, Insigne. A disposizione: Meret, Marfella,Ghoulam, Zanoli, Juan Jesus, Demme, Elmas, Lobotka, Lozano, Mertens, Petagna.Allenatore: Spalletti.

Arbitro: Massa di Imperia.
Guardalinee: Vivenzi e Imperiale.
Quarto uomo: Irrati.
Var: Di Bello.
Avar: Valeriani.

Condividi
Secured By miniOrange