Notizie

Napoli, Ds Rijeka: “Faremo nuovi tamponi, la gara non è a rischio. Con Giuntoli abbiamo parlato di alcuni giocatori. Vi spiego tutto”

da napolipiu

seguici anche su Whatsapp https://chat.whatsapp.com/Gply5xFy2YYKpEA2Y7OPIs
Il Ds del Rijeka parla del Napoli e della sfida di Europa League. La squadra croata è alle prese con l’emergenza Covid, ma la gara non sembra a rischio.

Il ds del Rijeka, Ivan Mance, ha parlato della sfida di Europa League contro il Napoli e dell’emergenza Covid che ha coinvolto la squadra Croata. Il dirigente ha rilasciato alcune dichiarazioni con i media campani, soffermandosi sulla sfida contro gli uomini di Gennaro Gattuso.

Ecco le sue parole:

COVID – “Nelle ultime settimane abbiamo avuto qualche problema con il Coronavirus in squadra. Stamattina sono stati fatti ulteriori tamponi, speriamo di non avere nuovi positivi. Lo svolgimento della partita comunque non è in dubbio”.

NAPOLI – “Lo conosco da quando c’era Mazzarri in panchina e ancora Radosevic. Ogni tanto vado in vacanza a Napoli perché amo molto la città. Ho un bel rapporto con il direttore sportivo Giuntoli, nell’ultima sessione di mercato abbiamo parlato di tanti giocatori. Al momento non ci sono contatti con loro per nostri calciatori. Poi vedremo”.

EUROPA LEAGUE– “Siamo una squadra competitiva e giovane. Non viviamo un buon momento della stagione ma la nostra squadra è adatta agli standard dell’Europa League. Sappiamo della forza del Napoli, sono i più forti del girone, ma nel calcio può succedere di tutto.
Contro la Real Sociedad abbiamo fatto una buona gara anche se non ci è andata bene con la beffa nel finale. In Olanda con l’AZ non abbiamo ripetuto la prestazione e abbiamo sofferto le folate offensive degli avversari. Vogliamo migliorare la situazione a partire dal match contro il Napoli”.

 

 

Condividi
Secured By miniOrange