Notizie

Hamsik, paura Coronavirus: l’ex Napoli torna in Slovacchia

Cds
L’ex centrocampista azzurro rientra in patria per i timori della famiglia. Il padre: ” I compagni di Marek al momento sono ancora sotto osservazione, lui non ha avuto problemi a tornare. Doveva partire per il ritiro mercoledì ma il club ha spostato la partenza a sabato proprio per i controlli”

ROMA – Marek Hamsik è tornato in Slovacchia, allontanandosi temporaneamente dalla Cina, a causa del Coronavirus: a lanciare l’indiscrezione è stato il giornale slovaccoCas.sk. L’ex capitano del Napoli, oggi tesserato per il Dalian Yifang, è stato richiamato in patria dai genitori, preoccupati dal virus che in quest’inizio 2020 ha invaso il paese.

Il padre Richard Hamsik ha spiegato la situazione alla testata: “Marek era volato in Cina, dove è rimasto per due settimane, ed era pronto a partire con la squadra per il ritiro in Spagna. Poi, però, è arrivato il virus. I compagni di Marek al momento sono ancora sotto osservazione, lui non ha avuto problemi a tornare. Doveva partire per il ritiro mercoledì ma il club ha spostato la partenza a sabato proprio per i controlli. Possiamo solo dedurre che tutta questa storia sia legata al virus o meno, neanche Marek ha notizie certe (o non ce le vuole dire), ma siamo comunque preoccupati“. Presto l’ex capitano del Napoli raggiungerà di nuovo i suoi compagni in Spagna per il ritiro prima che la stagione in Cina parta il prossimo 22 febbraio, data però a rischio rinvio proprio a causa del virus che sta spaventando il mondo.

Condividi
Secured By miniOrange