MercatoNotizie

CorSport: Il Napoli ha offerto 10 milioni di ingaggio a Icardi

foto da web

il napolista: Un’idea che non preclude l’affare James Rodriguez. Sull’argentino il club di De Laurentiis lavora sotto traccia per arrivare prima della Juventus

Il Napoli pensa a Icardi. E sembrerebbe davvero fare sul serio. Il Corriere dello Sport scrive che addirittura il club di De Laurentiis penserebbe ad un ingaggio da 10 milioni a stagione per l’argentino. In attesa di discutere il prezzo del cartellino con l’Inter. L’idea sarebbe di sfruttare il tesoretto delle cessioni: Verdi, Ounas, Hysaj, Mario Rui, Rog, Inglese e forse anche Insigne.

Su Icardi c’è anche la Juventus. Sarri lo considera il migliore attaccante d’area del mondo. Lo voleva già ai tempi del Napoli, ma non se ne fece niente e dovette accontentarsi di Milik. Di Maurito il tecnico bianconero pensa che nei suoi schemi sarebbe un terminale da 30 gol.

Entrambi i club lavorano sottotraccia. Entrambi devono risolvere dei problemi in uscita.

Maurito, intanto, molto provato da una stagione piena di eventi, dice di voler restare a Milano fino a giugno 2021, quando gli scade il contratto. E’ però difficile che resista un’altra stagione ai margini. Anche perché adesso vale 70 milioni ma il suo valore calerebbe. L’Inter e Conte vogliono cederlo, ma alle loro condizioni.

Nelle ultime ore, scrive il Corriere dello Sport, Wanda ha sentito sia Conte che Marotta. Conte le ha assicurato che non avrà prevenzioni nei confronti di suo marito. La storia tra il mister e l’argentino sembra quella di due che hanno deciso di separarsi e uno dei due non vede l’ora che arrivi l’avvocato a chiudere la questione e aprire un’altra vita ad entrambi.

Conte, che al primo tweet rischia di sbroccare,

“dovrà interpretare la prima parte del ritiro come quello struzzo che mette la testa sotto la sabbia perché annusa il pericolo e non vuole commettere danni. È una storia troppo delicata”

Ma attenzione, scrive il CorSport: Icardi non è alternativo a James Rodriguez. Quella è un’operazione da chiudere a prescindere.

Condividi
Secured By miniOrange