Notizie

CdS-Napoli-Inter ore 18: probabili formazioni e come vederla in tv e in streaming

Al Maradona big match tra gli azzurri di Luciano Spalletti, ex della sfida, e i nerazzurri di Simone Inzaghi. I campani vincendo balzerebbero in vetta alla classifica

NAPOLI – Alle ore 18, allo stadio Diego Armando Maradona, il Napoli di Luciano Spalletti ospita l’Inter di Simone Inzaghi. Un big match importantissimo in chiave scudetto. Gli azzurri, infatti, vincendo balzerebbero momentaneamente in vetta alla classifica a +2 dalla Beneamata. I campani sono reduci dal 2-0 contro il Venezia, quinto risultato utile consecutivo (quattro vittorie e un pareggio), ma ora dovranno rispondere presente contro la prima della classe. Lautaro e compagni, che devono recuperare la gara contro il Bologna al Dall’Ara, vogliono invece tornare a correre dopo il ko in rimonta dello scorso turno nel derby. Un primo segnale è arrivato in settimana, con il 2-0 (di Dzeko e Sanchez le reti) sulla Roma che è valso la semifinale di Coppa Italia, dove sarà nuovamente sfida ai rossoneri. Ora, però, tocca tornare al successo anche in campionato, per cercare di blindare il primato e allontanare le contendenti per lo scudetto.

SEGUI NAPOLI-INTER IN DIRETTA SUL NOSTRO SITO

 

Come vedere Napoli-Inter in tv e in streaming

Napoli-Inter, gara valida per la 25ª giornata del campionato di Serie A, è in programma alle ore 18 allo stadio Diego Armando Maradona di Napoli e sarà visibile in esclusiva in diretta su DAZN.

Napoli-Inter: le probabili formazioni

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Lobotka; Politano, Zielinski, L. Insigne; Osimhen. Allenatore: Spalletti.

A disposizione: Meret, Marfella, Juan Jesus, Malcuit, Ghoulam, Zanoli, Demme, Anguissa, Elmas, Ounas, Mertens, Petagna. 

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Dimarco; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, L. Martinez. Allenatore: S. Inzaghi (squalificato, in panchina Farris). 

A disposizione: I. Radu, Cordaz, Kolarov, Vidal, Ranocchia, D’Ambrosio, Darmian, Carboni, Sanchez, Gagliardini, Caicedo.  

ARBITRO: Doveri.

GUARDALINEE: Costanzo-Bindoni.

IV UOMO: Cosso.

VAR: Di Paolo.

AVAR: Valeriani.

Condividi
Secured By miniOrange