Notizie

Koulibaly al Psg, il Napoli non fa sconti: ecco la richiesta

cds In attesa del rientro, altre voci sul futuro del difensore cercato da tutta l’Europa. E’ nel mirino anche di United, Real, City e Barcellona

NAPOLI – Kalidou Koulibaly avrebbe comprato casa a Parigi. Con vista sulla Torre Eiffel: e secondo i media francesi, ieri intenti a raccontare la storia, l’affaire sarebbe immobiliare ma anche calcistico. Ovvero: un indizio del suo eventuale futuro al Paris Saint-Germain. Appartamento panoramico a parte, un investimento che tra l’altro ha definito anche il suo inseparabile amico Ghoulam, l’interesse del Psg nei confronti di Kalidou è assolutamente reale nonchè datato. Proprio così: è già da un anno che il Paris è sulle tracce del giocatore del Napoli, proprio come il Real e il Manchester United. Il club che anche dopo l’addio di Mourinho, grandissimo estimatore del colosso in questione, ha provato vanamente a stuzzicare le fantasie imprenditoriali di De Laurentiis recapitando l’offerta più ricca mai registrata nella storia per un difensore: 105 milioni di euro. Giro di calendario e via: la situazione non è cambiata. Ovvero: l’Europa che conta è sempre a caccia di Koulibaly, al di là di un rendimento stagionale condizionato da mille fattori; e il club azzurro, considerando che il calciatore ha ancora un contratto fino al 2023 e una clausola rescissoria da 150 milioni, per meno di 100 milioni non risponderà neanche al telefono. La visuale è chiarissima. Almeno quanto quella sulla Torre Eiffel.

 

Condividi
Secured By miniOrange