Notizie

Europei rinviati al 2021, nel pomeriggio l’ufficialità

Cds In corso l’incontro con Eca ed European Leagues programmato per decidere il futuro delle coppe e del campionato europeo

È la giornata decisiva per il calcio europeo. Uefa, Eca ed European Leagues si muovono congiuntamente per definire il futuro delle coppe internazionali, su tutte il prossimo Europeo: si è deciso di rinviarlo di un anno, al 2021, vista l’emergenza Coronavirus. Si attende l’ufficialità in giornata. Nel mirino, però, anche la Champions e l’Europa League. Una riunione per decidere il tutto è terminata, è in corso un’altra fra la Uefa e le 55 federazioni associate. Nel pomeriggio si riunirà il Comitato esecutivo della Uefa che dovrebbe decidere sul rinvio dell’Europeo e darne l’ufficialità. Inizialmente, il problema più grande da risolvere era quello legato al Mondiale per club, previsto proprio per la prossima estate. Ma si è trovato un accordo tra la Uefa e la Fifa e così l’Europeo potrà disputarsi nel 2021 dall’11 giugno all’11 luglio, queste le date probabili.

Condividi
Secured By miniOrange