Notizie

Dries Mertens, il re di Dimaro

Da il Napolista: Il Corriere dello Sport racconta l’ovazione del pubblico alla comparsa di Ciro in campo: “Ha oscurato tutti, anche Milik”

Alle 11.06 di ieri, il ciuffo bianco di Dries Mertens è spuntato dal tunnel che collega il campo con gli spogliatoi. E, tra il pubblico, c’è stato un boato. Il Corriere dello Sport descrive così l’arrivo di Mertens agli allenamenti a Dimaro, ieri.

Dopo il boato il pubblico intona i cori che chiamano il suo nome.

“è arrivato Dries, il re di Dimaro”

Per nessun altro giocatore, nemmeno per Milik, ci sarà un calore così in tutta la giornata, scrive il quotidiano: Mertens ha oscurato tutti.

La gente lo ama non solo per quello che fa in campo ma anche per quello che dà fuori. Dopo ogni allenamento, il Napoli organizza delle sessioni in cui i giocatori possono concedere autografi ai tifosi, in un apposito spazio esterno alo stadio. Mertens, oltre a questo, si avvicina alle reti di separazione tra spalti e campo e firma altri autografi, stringe mani e scatta selfie.

“Le persone lo amano perché lui sa conquistarle: con il pallone trai piedi e anche in borghese”

 

 

 

 

Condividi
Secured By miniOrange