Notizie

Di Lorenzo “Gol al San Paolo una grande emozione, posso ancora crescere”

Il bello del calcio  Il terzino azzurro Giovanni Di Lorenzo ha parlato in conferenza stampa al termine della gara tra Napoli e Torino: “Nella prima occasione potevo fare meglio ma Sirigu ha fatto una bella parata. Poi sulla seconda ci sono riuscito, è una grande emozione il primo gol al San Paolo, è bello ma più importante ancora è la vittoria con i tre punti. Questa partita era un banco di prova importante dopo il Barcellona, abbiamo fatto bene rischiando poco o nulla, ma anche stasera sull’unica occasione subita abbiamo preso gol. Dispiace tanto, volevamo tenere la porta inviolata ma contano i tre punti adesso. Stiamo dando continuità alle prestazioni ed ai risultati, ora dobbiamo pensare alla Coppa Italia e continuare così”.

Sui cori di Brescia contrapposto al bel messaggio della Curva B di questa sera: “Non l’ho visto lo striscione ma i nostri tifosi sono eccezionali, ho sentito anche io i cori a Brescia e non sono stati belli. Noi pensiamo al campo ma dispiace sempre sentire questi cori contro Napoli”.

Sulla rinascita della squadra ha poi dichiarato: “Non lo so, dobbiamo continuare così, stiamo facendo passi in avanti e dobbiamo pensare partita dopo partita. C’è tempo per migliorare, la stagione non è compromessa e dobbiamo continuare così d’ora in avanti”.

La conferenza si è poi conclusa con un’analisi della sua stagione fino a questo momento: “Non mi aspettavo di giocare così tanto, era un obiettivo. Sapevo cosa potevo fare e sono contento di esserci riuscito fino ad ora ma il campionato non finisce oggi e ci sono ancora tanti mesi. Devo e posso crescere ancora”.

Condividi
Secured By miniOrange