Champions League

Champions League: Napoli-Genk 4-0, Milik porta gli azzurri agli ottavi

Sport Mediaset

NAPOLI-GENK 4-0
Tutto facile per i ragazzi di Ancelotti, che sbrigano la pratica già nel primo tempo con la tripletta del polacco e chiudono secondi nel girone
di

Nell’ultima giornata della fase a gironi di Europa League, il Napoli batte 4-0 il Genk e si qualifica agli ottavi come seconda del gruppo E. Eroe della serata del San Paolo, Arkadiusz Milik, autorete di una tripletta al rientro dopo l’infortunio. Il polacco sblocca la gara al 3′ complice una papera di Vandevoordt (3′), poi raddoppia al 26′ e fa tris al 38′ su rigore. Al 75′ il poker (sempre dagli 11 metri) di Mertens.

Super-Milik stende il Genk

NAPOLI-GENK 4-0
Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon (33′ st Llorente), Allan, Fabian Ruiz, Zielinski (27′ st Gaetano); Milik (34′ st Lozano), Mertens. A disp.: Ospina, Luperto, Elmas, Insigne. All.: Ancelotti
Genk (4-3-3): Vandevoordt; Maehle, Dewaest, Lucumi, De Norre (37′ st Neto Borges); Hrosovsky, Berge, Ito (27′ st Hagi); Paintsil, Onuachu, Samatta (18′ st Bongonda). A disp.: Coucke, Wouters, Odey, Ndongala. All.: Wolf
Arbitro: Cakir (Turchia)
Marcatori: 3′, 26′ e 38′ Milik (N)
Ammoniti: Vandevoordt (G), De Norre (B), Mario Rui (N), Koulibaly (N), Paintsil​​​​​​​ (G)
Espulsi: –
Note: –

Condividi
Secured By miniOrange