Notizie

CdS-Venezia-Napoli ore 15: dove vederla in tv, streaming e probabili formazioni

L’undici di Spalletti cerca la quarta vittoria consecutiva in campionato. I padroni di casa provano a ritrovare un successo che manca da nove turni

VENEZIA – Il Napoli approda a Venezia con l’intenzione di centrare la quarta vittoria consecutiva in campionato in modo da accorciare sull’Inter capolista dopo il ko dell’undici di Inzaghi nel derby contro il Milan. Agli azzurri mancheranno nuovamente delle pedine importanti come Koulibaly e Lozano ma Spalletti, in conferenza stampa, non cerca alibi: “Siamo costruiti per vincere tutte le partite“. Nel prossimo turno il Napoli incontrerà l’Inter in una partita che inevitabilmente segnerà la corsa Scudetto ma per Spalletti: “Questo non è un incontro di passaggio. Il Venezia è un avversario che ha calciatori forti e un allenatore che sa fare il suo mestiere. La partita vera è questa qui“. I padroni di casa, grazie alla sosta, hanno recuperato quasi tutti gli effettivi e proveranno a ritrovare una vittoria che manca da nove turni.

SEGUI VENEZIA-NAPOLI LIVE SUL NOSTRO SITO

 

Dove vedere Venezia-Napoli in tv e streaming

Il match tra Venezia e Napoli andrà in scena alle ore 15.00 allo stadio Penzo e sarà visibile in diretta esclusiva su DAZN.

Venezia-Napoli, le probabili formazioni

VENEZIA (4-3-3): Romero; Ebuehi, Caldara, Ceccaroni, Haps; Cuisance, Fiordilino, Busio; Aramu, Henry, Okereke. ALL.: Zanetti.
A disposizione: Lezzerini, Molinaro, Modolo, Svoboda, Tessmann, Crnigoj, Peretz, Ampadu, Nsame, Johnsen, Nani, Sigurdsson.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Fabian Ruiz, Lobotka; Politano, Zielinski, L. Insigne; Osimhen. ALL.: Spalletti.
A disposizione: Ospina, Marfella, Malcuit, Ghoulam, Zanoli, Demme, Elmas, Mertens, Petagna.

ARBITRO: Mariani di Aprilia. Guardalinee:De Meo e M. Rossi. Quarto uomo: Marini. Var: Nasca. Avar: Longo.

Condividi
Secured By miniOrange