Notizie

CdS-Napoli-Benevento 1-5: Spalletti umiliato al Maradona

La squadra di Caserta gioca meglio e dilaga con Calò, Improta, Foulon, Insigne e Umile. Per gli azzurri a segno solo Politano

NAPOLI – A cinque giorni dal big match di campionato contro la Juventus il Napoli di Spalletti incassa un pesantissimo 5-1 al Maradona dal Benevento. La squadra di Caserta gioca meglio e dilaga con Calò, Improta, Foulon, Insigne e Umile, umiliando la tenuta difensiva degli azzurri, in campo con tanti giovani e senza i nazionali.

Napoli-Benevento, le modalità di accesso al Maradona

Diretta Napoli-Benevento

TABELLINO: Napoli-Benevento 1-5 (23′ Calò, 34′ Improta, 63′ Politano, 66′ Foulon, 85′ R. Insigne, 89′ Umile)

FINE SECONDO TEMPO

90′ – Finisce il secondo tempo. Il Benevento asfalta con un pokerissimo il Napoli di Spalletti.

89′ – GOL BENEVENTO! L’ex Napoli Umile realizza il 5-1, inserimento perfetto e piatto a deviare in porta il cross rasoterra.

85′ – GOL BENEVENTO! Poker, a segno Roberto Insigne su rigore (fallo di Malcuit): Idasiak (dentro per Marfella) intuisce ma non ci arriva.

77′ – Che chance per D’Agostino! Il classe 2003 (entrato per Politano) non colpisce bene da posizione privilegiata e allarga troppo il tiro, che termina sul fondo lontano dalla porta.

71′ – Si mette in luce Petagna, botta col sinistro che trova però la risposta di Paleari.

66′ – GOL BENEVENTO! Sau, appena entrato, serve sulla sinistra l’arrivo di Foulon che scarica in corsa un mancino micidiale e imprendibile per Marfella. Risponde subito la squadra di Caserta e cala il tris.

63′ – GOL NAPOLI! Guizzo di Ounas e Basit lo stende: rigore. Dal dischetto Politano non sbaglia, 1-2.

59′ – Caserta sostituisce Vogliacco con Vokic.

58′ – Sale l’intensità del Napoli, ci prova anche Fabian Ruiz ma Paleari blocca.

56′ – Sinistro sulla barriera di Politano che spreca una buona opportunità su punizione.

46′ – Si riparte con un doppio cambio nel Napoli: dentro Costanzo e Vergara per Mario Rui e Manolas. Nel Benevento spazio a Basit per Improta.

SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO

45′ – Senza recupero si chiude il primo tempo. Un Napoli brutto e nervoso è sotto 2-0 al Maradona.

36′ – Ancora Benevento scatenato, Elia da lontano va vicino al tris. Napoli sotto shock.

34′ – GOL BENEVENTO! Raddoppia Improta dopo un’azione bellissima, partita dai piedi di Acampora, impreziosita dall’assist di Elia e finalizzata con un preciso mancino all’incrocio.

23′ – GOL BENEVENTO! Direttamente da calcio di punizione Calò indovina il destro forte e a giro che si infila in rete. Non bene Marfella, la conclusione non sembrava irresistibile.

21′ – Palo del Benevento! Moncini incrocia di potenza e al volo da dentro l’area il pallone che centra il palo.

18′ – Doppio squillo di Lozano dalla distanza, il primo tiro viene deviato sul fondo, il secondo è parato centralmente da Paleari.

9′ – Si affaccia anche il Napoli con Ounas che però conclude debolmente e fuori.

4′ – Che rischio per il Napoli! Marfella respinge il cross di Foulon addosso a Juan Jesus, che sfiora l’autogol.

3′ – Spalletti sperimenta un Napoli diverso: tanti giovani, in difesa c’è Juan Jesus, Mario Rui (capitano) gioca da centrocampista, mentre davanti occasione per Petagna.

1′ – Inizia l’amichevole, il primo possesso è del Benevento.

 

Napoli-Benevento, dove vederla in tv e streaming

L’amichevole tra Napoli e Benevento allo Stadio Diego Armando Maradona sarà visibile in diretta televisiva su Sky Sport Uno e Sky Sport Calcio per gli abbonati Sky e in streaming su NOW. La partita sarà disponibile anche sull’emittente campana Ottochannel, canale 696 del digitale terrestre.

Napoli: Mertens, Ghoulam e Demme vogliono esserci con il Cagliari

Napoli-Benevento, le formazioni ufficiali

NAPOLI (4-2-3-1): Marfella; Malcuit, Manolas, Juan Jesus, Zanoli; Fabian Ruiz, Mario Rui; Politano, Ounas, Lozano; Petagna. All. Spalletti.

BENEVENTO (4-2-3-1): Paleari; Letizia, Vogliacco, Barba, Foulon; Calò, Acampora; Improta, Elia, R. Insigne; Moncini. All. Caserta.

Condividi
Secured By miniOrange