Notizie

Cds: Mertens, la mossa del Napoli per bloccare l’Inter

Dopo due mesi le parti tornano a discutere: per l’attaccante belga sul tavolo biennale da 5 milioni complessivi più un bonus di 2 milioni alla firma

NAPOLI – Il futuro di Mertens potrebbe essere colorato ancora di azzurro. Il Napolinon ci sta a perdere a parametro zero l’attaccante belga ed è tornato a muoversi per trovare un’intesa sul rinnovo del contratto in scadenza a fine stagione: le parti si sono ritrovate a discutere dopo due mesi e questo riavvicinamento fa ben sperare i tifosi azzurri. Anche se, al momento, la trattativa è ancora tutta da definire. Sul tavolo c’è un’offerta per un biennale da 5 milioni a stagione totali più un bonus di 2 milioni alla firma.

Inter, Lukaku e Conte in pressing

Più o meno la stessa offerta che l’Inter sta prospettando a Mertens: anche per i nerazzurri biennale da 5 milioni all’anno con opzione per il terzo anno collegate a una serie di circostanze, a cominciare dalle presenze. Il tutto condito da un pressing orchestrato da Lukaku, che è suo compagno di Nazionale, e da Conte, anche lui sceso in campo per convincere Ciro.

La contromossa di Gattuso

Il Napoli invece è sceso in campo con Gattuso e con il ds Giuntoli, che stanno cercando in tutti i modi di convincere Mertens a firmare il rinnovo e portare avanti la sua fantastica avventura che lo ha portato a diventare il miglior marcatore della storia azzurra. Ma la svolta potrebbe essere vicina: un colloquio con De Laurentiis potrebbe portare anche alla fumata bianca.

Condividi
Secured By miniOrange