Notizie

CdS, Infortunio Mertens, il Napoli ora è preoccupato

Il belga si è visto nel secondo tempo della gara di Coppa Italia contro lo Spezia: ecco le sue condizioni

Preoccupazione in casa Napoli per le condizioni di Dries Mertens, appena recuperato da un infortunio alla caviglia sinistra, avvenuto a dicembre scorso contro l’Inter a San Siro, che lo ha tenuto fuori circa un mese. Il belga si è rivisto in campo prima nella clamorosa goleada alla Fiorentina, poi ieri sera nella sfida di Coppa Italia contro lo Spezia, che ha visto gli azzurri passare il turno e approdare in semifinale. Sei gare senza di lui si fanno sentire.

Mertens, borsa del ghiaccio sulla caviglia

Gattuso ha schierato Mertens nel secondo tempo al posto di Lozano, quando ormai il Napoli aveva messo in cassaforte il risultato con un rotondo 4-0 (la gara è poi terminata 4-2): il belga però non è riuscito a finire la partita, costretto ad uscire a pochi minuti dalla fine per evitare un aggravarsi della situazione. Fuori dal campo, il 33enne ha lasciato il Maradona con una borsa del ghiaccio sulla caviglia. La prestazione del belga non ha convinto nemmeno il tecnico dei partenopei: “Lui e Osimhen stanno giocando al 30-40%, li dobbiamo recuperare”. Basta dare un occhiata ai numeri per capire che cosa intende Gattuso: contro lo Spezia, il belga ha giocato 42′, non ha mai tirato in porta né servito assist, ha toccato 6 palloni e ne ha persi tre.

Condividi
Secured By miniOrange