Notizie

CdS-Empoli-Napoli ore 15: probabili formazioni e come vederla in tv e in streaming

Gli azzurri di Luciano Spalletti fanno visita ai toscani di Aurelio Andreazzoli nella 34ª giornata del campionato di Serie A

EMPOLI – Alle ore 15, allo stadio Castellani, Empoli e Napoli si affrontano nel 34° turno del campionato di Serie A. Gli azzurri di Luciano Spalletti, grande ex della sfida, sono reduci dal ko contro la Fiorentina (3-2) e dal pareggio contro la Roma (1-1), risultati che hanno affievolito i sogni scudetto del popolo partenopeo. Osimhen e compagni, dunque, sono chiamati a tornare alla vittoria per cercare di tenere vive le residue speranze Tricolore. Ma se i campani non stanno vivendo un grande periodo, per l’Empoli la crisi dura da diversi mesi. L’ultima vittoria in campionato dei toscani risale infatti alla sfida d’andata contro il Napoli, 12 dicembre 2021, quando il gol di Cutrone permise alla formazione di Andreazzoli di espugnare il Maradona. Da quel momento otto pareggi e altrettante sconfitte che hanno vanificato il buon inizio di stagione costringengo Pinamonti e compagni a rimanere invischiati nella lotta per non retrocedere. Un record negativo per i toscani, che sono così la squadra che aspetta da più tempo la vittoria nei maggiori cinque campionati europei 2021/22 e quindi l’unica che da metà dicembre ad oggi non ha mai vinto.

SEGUI EMPOLI-NAPOLI IN DIRETTA SUL NOSTRO SITO

 

Come vedere Empoli-Napoli in tv e in streaming

Empoli-Napoli, sfida valida per il 34° turno del campionato di Serie A, è in programma alle ore 15 allo stadio Castellani e sarà visibile in esclusiva in diretta su DAZN.

Empoli-Napoli: le probabili formazioni

EMPOLI (4-3-2-1): Vicario; Stojanovic, S. Romagnoli, Viti, Parisi; Zurkowski, Asllani, Bandinelli; Bajrmani, F. Di Francesco;Pinamonti. Allenatore: Andreazzoli.

A disposizione: Ujkani, Furlan, Luperto, Ismajli, Cacace, Fiamozzi, Stulac, Verre, Benassi, Henderson, Cutrone, La Mantia. 

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Zanoli, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz; Lozano, Mertens, L. Insigne; Osimhen. Allenatore: Spalletti.

A disposizione: Ospina, Marfella, Tuanzebe, Barba, Malcuit, Demme, Zielinski, Politano, Ounas, Petagna.

ARBITRO: Marinelli di Tivoli.

GUARDALINEE: Lo Cicero e Mastrodonato.

IV UOMO: Colombo.

VAR: Abisso.

AVAR: Ranghetti.

Condividi
Secured By miniOrange