Notizie

CdS, È morto Paolo Rossi: tutto il calcio in lutto

L’eroe Mundial di Spagna ’82 scomparso a 64 anni: ha fatto innamorare tutta Italia

Un’altra terribile notizia per il mondo del calcio: è morto Paolo Rossi, ex attaccante della Juve e della Nazionale italiana, fra i grandi protagonisti della vittoria azzurra al Mondiale del 1982 in Spagna. Pablitoaveva 64 anni, dopo aver concluso la carriera di calciatore era diventato un brillante opinionista di Rai, Sky e Mediaset. Lascia tre figli, Sofia Elena, Maria Vittoria e Alessandro, e la moglie Federica, che ha annunciato la sua morte sui social con un commovente post: una foto insieme e un messaggio “Per sempre“, accompagnato da un cuore.

Pablito, eroe Mundial

Paolo Rossi era diventato eroe nazionale dopo il trionfo Mundial con Bearzot, in una rassegna iridata giocata da grande protagonista: la sua tripletta al Brasile, la doppietta alla Polonia in semifinale e il primo gol nella storica finale vinta 3-1 con la Germania lo avevano fatto entrare nel cuore di milioni di tifosi azzurri. Insieme a Baggio e Vieri ha il record italiano di marcature nei Mondiali a quota 9 gol, ed è stato il primo giocatore (eguagliato dal solo Ronaldo il Fenomeno) ad aver vinto nello stesso anno il Mondiale, il titolo di capocannoniere al Mondiale e il Pallone d’oro. Con la Juve ha vinto due scudetti, una Coppa Italia, una Coppa delle Coppe, una Supercoppa europea e una Coppa dei Campioni. Il calcio italiano perde uno dei suoi simboli.

Condividi
Secured By miniOrange