Notizie

Le partite più emozionanti della stagione. Fiorentina-Napoli 3-4, prima giornata

Sito ufficiale del calcio Napoli

Il Napoli esordisce in campionato e parte in quarta. Gli azzurri nel debutto stagionale conquistano la Signoria di Firenze con una rimonta emozionante ed esaltante. Una doppietta di Lorenzo il Magnifico rinverdisce i fasti dell’arte medicea, di rigore e di giustezza. La remuntada l’aveva aperta una meravigliosa parabola di Mertens che quando vede il viola ribalta ogni leggenda sulla scaramanzia, perchè a Dries porta fortuna: è il settimo gol contro la Fiorentina tra coppe e campionato. In mezzo c’è il capolavoro di Callejon che rade l’erba al centimetro con un diagonale che taglia il palo in bisettrice. Nel cielo del Franchi si alza la nostra melodia. Chi vuol esser lieto sia… 

 

Napoli: Meret, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui (71′ Ghoulam), Callejon, Allan (71′ Elmas), Zielinski, Fabian Ruiz, Insigne, Mertens (84′ Hysaj). A disp.Ospina, Karnezis, Malcuit, Luperto, Chiriches, Maksimovic, Gaetano, Younes, Verdi. All.Carlo Ancelotti

Fiorentina: Dragowsky, Lirola, Milenkovic, Pezzella , Venuti, Castrovilli, Pulgar, Badelj (73′ Benassi), Sottil (78′ Ribery), Chiesa, Vlahovic (51′ Boateng). All. Vincenzo Montella

Arbitro: Massa di Imperia

Marcatori: 9′ Pulgar rig., 38′ D. Mertens, 43′ L. Insigne rig., 52′ Milenkovic, 56′ J. Callejon, 65′ Boateng, 67′ L. Insigne

Note: ammoniti Callejon, Allan, Mario Rui, Zielinski, Boateng, Pezzella 

Il primo gol azzurro dell’anno con uno splendido destro al’incrocio di Mertens.

Il rigore preciso di Insigne che spiazza il portiere.

Condividi
Secured By miniOrange