Notizie

CdS-Bruscolotti: “Juan Jesus mi ha sorpreso, Tuanzebe dovrà aspettare”

L’ex difensore e capitano del Napoli parla anche dell’addio di Insigne: “La società saprà farsi trovare pronta”

NAPOLI – La sosta per gli impegni delle Nazionali è il momento giusto per tirare alcune somme. La corsa scudetto vede il Napolicome prima, vera antagonista dell’Inter, anche perché nell’emergenza infortuni ha saputo trovare risorse che non tutti si aspettavano potessero rendere ad alti livelli: “Juan Jesus mi ha sorpreso – sottolinea l’ex difensore e capitano azzurro Giuseppe Bruscolotti, intervenuto ai microfoni di 1 Station Radio – si parlava di un giocatore finito invece sta dimostrando di essere un gran bel calciatore. Si è meritato la fiducia a suon di prestazioni convincenti, di conseguenza Tuanzebe dovrà aspettare il suo momento“. A proposito di difensori, sembra sul piede di partenza Faouzi Ghoulam: “Onestamente – afferma Bruscolottinon so se sia vero o meno che l’algerino sia in procinto di lasciare il Napoli. Le indiscrezioni parlano di un possibile passaggio alla Lazio di Sarri. È plausibile il trasferimento in biancoceleste visto che con l’allenatore toscano ha sicuramente vissuto i suoi migliori momenti in carriera“.

 

“L’addio di Insigne? Per adesso non è un problema”

Chi, invece, di sicuro lascerà i partenopei a fine stagione sarà il capitano Lorenzo Insigne: “La società sa come muoversi – assicura l’ex bandiera azzurra – è inutile che sia io o altri a dare suggerimenti. Nello specifico la situazione di Insigne non è un problema da dover affrontare nell’immediato ma più in la. In quel momento la società saprà farsi trovare pronta“. Dunque alla ripresa del campionato Luciano Spalletti potrà continuare l’inseguimento al primo posto con un gruppo solido e di qualità, del quale farà parte il rientrante Anguissa: “Sarà importante per Spalletti – conclude Bruscolottirecuperare la rosa al completo. I problemi per gli allenatori nascono quando hanno poche scelte, non quando ne hanno tante“.

Condividi
Secured By miniOrange