Notizie

Barcellona-Napoli 2-1

Sito ufficiale del calcio Napoli – foto web

Azzurri sconfitti in amichevole a Miami

Napoli: Meret, Di Lorenzo (77′ Hysaj), Manolas (57′ Luperto), Maksimovic, Mario Rui (57′ Ghoulam), Callejon, Zielinski, Elmas (57′ Verdi), Fabian Ruiz (57′ Gaetano), Insigne, Mertens (57′ Milik). All.Carlo Ancelotti 

Barcellona: Neto, Wague (66′ Dembelè), Todibo, Umtiti, Junior Firpo, Riqui (66′ De Jong), Busquets, Rakitic, Carle Perez (66′ Semedo), Griezmann (46′ Rafinha), Suarez (46′ Abel Ruiz). All. Ernesto Valverde

Arbitro: Unkel (USA)

Marcatori: 40′ Busquets, 42′ Umtiti (aut.), 79′ Rakitic

Note: ammoniti Junior Firpo, Hysaj, Wague 

 

Miami – E’ spettacolo tra Napoli e Barcellona in Florida. Alla fine vincono i catalani per 2-1 ma è un aspetto relativo, non già perchè si tratta di un test di lusso estivo, bensì soprattutto per la bellissima prestazione degli azzurri. Il Napoli crea un camion a rimorchio di palle gol che la metà poteva benissimo valere il successo o comunque un risultato positivo. E di positivo si è visto tantissimo: spettacolo, ritmo, gran calcio e continue occasioni nella scintillante notte di Miami. Solo nella prima mezzora il Napoli sfiora la rete per ben tre volte. Poi passa il Barcellona al 40′ con Busquets, ma gli azzurri pareggiano subito con premiata ditta Insigne-Callejon che sul consueto asse cartesiano “lancio in ascisse e mattonella destra in coordinata” confezionano l’azione che culmina con l’autogol di Umtiti. 

Ripresa ancora viva e frizzante. Sussulti ed azioni vibranti sono pari al numero delle numerosissime sostituzioni. Il Napoli la potrebbe vincere e chiudere con Milik per tre volte, ma la palla che butta giù il bersaglio la indovina dall’altro Rakitic che fa 2-1 vicino al 90esimo. Applausi e abbracci sinceri per una sfida senza pause, ricca di qualità sopraffina. Adesso il ritorno sabato a Detroit. Per assegnare il trofeo e chiudere in bellezza questa settimana azzurra a stelle e strisce… 

– PRIMO TEMPO –

4′ – sinistro di Mertens che tenta il pallonetto a sorpresa: alto

8′ – sinistro di Griezmann, fuori

13′ – ancora sinistro di Griezmann dai 20 metri, bravo Meret a bloccare

19′ – splendida combinazione Fabian-Insigne, destro di Lorenzo in area e gran parata di Neto che salva

28′ – diagonale di Perez, bella risposta di Meret che respinge in allungo 

31′ – spunto di Callejon sulla destra e cross teso per Mertnes: spaccata di Dries e palla che sfiora il palo. Ancora occasione gol per il Napoli

33′ – girata acrobatica di Mertens, alta

40′ – gol del Barcellona con un destro preciso di Busquets: 1-0

41′ – sinistro di volo di Insigne, un difensore devia davanti a Neto 

42′ – goooool del Napoli con autorete di Umtiti su diagonale vincente di Callejon: 1-1! 

42′ – pareggio meritatissimo degli azzurri sulla premiata asse Insigne-Callejon, con inserimento puntuale di Josè sul secondo palo

44′ – ancora diagonale di Callejon, Neto ci arriva. Napoli davvero padrone

– SECONDO TEMPO –

46′ – entra Rafinha per Griezmann

46′ – entra Abel Ruiz per Suarez

47′ – ammonito Wague

50′ – uscita di Neto che ferma Zielinski lanciato a rete da Mertens. Partita spettacolare e senza soste

52′ – gran parata di Meret su inserimento di Ruiz in area

57′ – entra Verdi per Elmas

57′ – entra Gaetano per Fabian

57′ – entra Milik per Mertens

57′ – entra Ghoulam per Mario Rui

57′ – entra Luperto per Manolas

60′ – diagonale di Milik, fuori di poco

66′ – entra De Jong per Riqui Puig

66′ – entra Dembelè per Wague

66′ – entra Semedo per Perez

66′ – entra Piquè per Todibo

68′ – palo del Barcellona con destro a giro di Dembelè

69′ – diagonale di Milik, salva Neto

76′ – cross di Ghoulam e colpo di petto di Milik che alza troppo la mira a botta sicura

77′ – entra Hysaj per Di Lorenzo

78′ – ammonito Junior Firpo

79′ – gol del Barcellona con diagonale basso e imprendibile di Rakitic: 2-1

82′ – ammonito Hysaj

85′ – ancora diagonale di Milik e ancora risposta di Neto che devia in tuffo

86′ – destro in area di Insigne che mastica un po’ la girata e manda fuori

89′ – doppio passo e sinistro di Verdi, blocca Neto 

90′ – finisce con il successo catalano per 2-1. Ma è un grande Napoli a Miami 

 

Condividi
Secured By miniOrange